Artemide


Grafa e Eggboard di Artemide vincono l’iF Design Award 2016

prev
next

IF-Logo_piccolo

 

 

 

 

 

Grafa e Eggboard di Artemide vincono l’iF Design Award 2016

Hannover, 26 Gennaio  2016 – il sistema GRAFA, progettato da Jean Michel Wilmotte, e EGGBOARD di Giovanni Giacobone e Massimo Roj , si aggiudicano il prestigioso iF DESIGN AWARD 2016 per la categoria “Prodotti”.

Questo premio è riconosciuto in tutto il mondo come marchio di qualità e viene assegnato, da oltre 60 anni, ai migliori progetti internazionali che si sono contraddistinti per l’eccellenza del design. L’edizione 2016 dell’iF Design Award ha visto la partecipazione di 53 paesi, con 5.295 progetti selezionati da una giuria di 58 esperti internazionali, la cerimonia di premiazione si terrà a Monaco al BMW Welt il prossimo 26 febbraio.

Molte sono le luci Artemide premiate negli anni con l’iF Design Award, e anche i progetti Grafa e Eggboard sono un’ulteriore conferma della reputation di Artemide riconosciuta a livello internazionale come espressione del migliore design italiano, con progetti di illuminazione innovativi, dove la ricerca tecnologica si combina a valore estetico e qualità di manufacturing per ricreare una nuova qualità ambientale.

Questi progetti nascono per garantire il massimo delle performance nell’ambiente di lavoro ma le loro qualità di luce e, nel caso di Eggboard, di controllo acustico, si rivelano perfette per diversi application fields dall’office & education all’hospitality & entertainment, dal retail a hall & connectivity.

“Eggboard nasce da un’idea semplice: coniugare comfort acustico e comfort visivo in un unico dispositivo, che possa contribuire alla creazione di un ambiente confortevole a 360°.” Giovanni Giacobone e Massimo Roj

Eggboard è una lampada a sospensione  caratterizzata da un’elevata efficienza acustica e luminosa. Le proprietà di assorbimento acustico sono ottenute grazie al particolare disegno a sezione sinusoidale della superficie inferiore, e all’utilizzo di materiale fonoassorbente. Due versioni ottiche con performance differenti sviluppate in due dimensioni permettono di modellare la luce secondo le esigenze dei diversi spazi. L’installazione di più apparecchi, sospesi a diverse altezze e in diverse colorazioni, permette di modulare le prestazioni in base alle caratteristiche dello spazio e di creare composizioni con scenografici effetti architettonici e luminosi.

Grafa è una lampada a sospensione a LED nella forma più semplice. È composta da lastre sospese grazie a piccole clip colorate, che conferiscono al sistema un aspetto tecnico e facilmente leggibile”. Jean Michel Wilmotte

 Grafa è un sistema estremamente flessibile nella composizione dei suoi elementi che permette di modellare la luce nello spazio con la massima libertà.

Clip colorate ed un intelligente sistema di connessione elettrica che scompare nel sottile profilo collegano i diversi moduli del motore luminoso: pannelli ad emissione diretta ed indiretta che garantiscono performance di luce elevate nel rispetto della normativa per gli spazi del lavoro.

Moduli di differenti geometrie in versione stand alone o da combinare in un sistema per personalizzare la luce in ogni spazio.

Wallpaper Design Award Winner
Artemide & “Meet the Media Guru”: le nuove frontiere dell’innovazione, della ricerca e della cultura digitale