Artemide


Artemide supporta il Padiglione Coreano

14. Biennale di Venezia Mostra Internazionale di Architettura

prev
next

Photo By Andrea Avezzù

Courtesy la Biennale di Venezia

Venezia, 7 giugno 2014 – Innovazione, tecnologia, cultura sono da sempre valori che animano i progetti di luce Artemide, azienda leader nel settore dell’illuminazione e del Made in Italy.

Questi sono anche i fattori che hanno spinto Artemide a essere partner del Padiglione Coreano in occasione della 14. Mostra Internazionale di Architettura.

Il padiglione ospita l’installazione Crow’s Eye View: The Korean Peninsula”, curata da Minsuk Cho, dove l’architettura della penisola coreana si presenta come meccanismo per generare narrazioni alternative, in grado di percepire sia il quotidiano che  il monumentale. Narrazioni rappresentate da una vasta gamma di opere realizzate da architetti, urbanisti, poeti, scrittori, artisti, fotografi, film-makers, collezionisti.

Nell’esposizione veneziana, Artemide è main sponsor del Padiglione Italia con la mostra “Innesti/Grafting”, a cura di Cino Zucchi, per la quale ha creato un suggestivo progetto di luce ideato da Carlotta de Bevilacqua.

Questo a dimostrazione del forte legame tra Artemide e l’architettura, sia italiana che di tutto il mondo, attraverso l’esperienza della luce.

ARTEMIDE – IN-EI ISSEY MIYAKE COLLECTION RICEVE IL PREMIO COMPASSO D’ORO ADI
Artemide vince tre Red Dot con Cata, Demetra, Rea