Usiamo i Cookies su questo sito per garantire il miglior servizio possibile. Ecco perché

James
Irvine

Nato a Londra, James Irvine si diploma nel 1984 presso il Royal College of Art di Londra. Nello stesso anno si trasferisce a Milano, iniziando la propria carriera come consulente in Olivetti. Nel 1987 lavora per un anno presso il Toshiba Design Centre di Tokyo e nel 1988 apre il proprio studio in Milano.
Dal 1993 è anche socio responsabile per l’industrial design dello studio Sottsass Associati. Il suo studio di Milano ha collaborato con numerose aziende di fama internazionale. Stilisticamente caratterizzato dal formalismo geometrico, il design di Irvine si contraddistingue per la forte considerazione nei confronti dell’utente finale, per lo spirito indipendente e per l’attenzione alla qualità della vita. Nel  4 viene eletto RDI - Royal Designer for Industry – dalla Royal Society of Arts di Londra. In seguito alla prematura scomparsa nel 2013, la storia trentennale dello studio si evolve in una nuova fase oggi gestito dall’architetto Marialaura Rossiello Irvine. La storia di uno studio di famiglia in continua evoluzione il cui focus è il design di prodotto, l’art direction e l’interior design con clienti come Muji, Yamakawa, Thonet, Offecct, Amorim, Matteo Brioni, Baleri Italia ed altri.
Nato a Londra, James Irvine si diploma nel 1984 presso il Royal College of Art di Londra. Nello stesso anno si trasferisce a Milano, iniziando la propria carriera come consulente in Olivetti. Nel 1987 lavora per un anno presso il Toshiba Design Centre di Tokyo e nel 1988 apre il proprio studio in Milano.
prec. succ.