Usiamo i Cookies su questo sito per garantire il miglior servizio possibile. Ecco perché

Eric
Solè

Eric Solé nasce nel 1960 a Parigi.
I suoi primi progetti si sono concentrati maggiormente sulla ricerca tecnica sui principi della trasformazione, sulle sedie pieghevoli, sulle lampade da ufficio o sull'uso di materiali per sfruttarne le proprietà strutturali. Il suo interesse per

la progettazione illuminotecnica è dovuto in particolare alla continua evoluzione della disponibilità di materie prime. Più che di nuovi materiali c'è soprattutto la comparsa di diverse fonti, dimensioni, forme e tecniche. È questa novità che, secondo lui, rende impossibile anticipare la forma di un apparecchio d'illuminazione.

"Una bella lampada deve essere come un oggetto vivo, trasformandosi quando si accende. Deve parlarci, illuminarci e darci conforto quando è buio.” La sua applique Mesmeri è il riflesso di questa magia.

Muore il 20 giugno 2015 in Spagna.
Eric Solé nasce nel 1960 a Parigi.
I suoi primi progetti si sono concentrati maggiormente sulla ricerca tecnica sui principi della trasformazione, sulle sedie pieghevoli, sulle lampade da ufficio o sull'uso di materiali per sfruttarne le proprietà strutturali. Il suo interesse per
prec. succ.