Usiamo i Cookies su questo sito per garantire il miglior servizio possibile. Ecco perché

Carlo
Forcolini

Carlo Forcolini inizia la sua attività nel mondo del design a partire dal 1970.
In mezzo secolo di lavoro ha assunto in questo mondo molteplici ruoli che fanno di lui un caso di trasversalità culturale e operativa non comune. Dopo una breve collaborazione con lo studio dei fratelli

Castiglioni, e un lungo sodalizio con Vico Magistretti, ha operato come designer disegnando prodotti per Alias, Amar collezioni, Artemide, Caimi, Cassina, De Padova, Futura, Gervasoni, Luceplan, Merotto Milani, Nemo, OY light, Pomellato, Valenti, Zumbtobel.
Nel corso della sua carriera è stato anche progettista di allestimenti e Mostre, nonché imprenditore e Manager: è stato co-fondatore e amministratore delegato di Amar Collezioni, Alias, Nemo, OY light.
Nel 2009 inizia la sua attività nel mondo della Formazione all’Istituto Europeo di Design (IED).
È stato Presidente Nazionale ADI dal 2002 al 2008 trasformando l’Associazione da prestigioso ente Milano-centrico a struttura nazionale con 11 delegazioni territoriali dedicate alla valorizzazione e selezione delle eccellenze del design nei diversi territori. Un processo di trasformazione strutturale e istituzionale che ha ridefinito la missione sia dell’Associazione sia del premio Compasso d’Oro pensato come ultimo atto di una metodologia operativa mirata al rilevamento della qualità italiana del design sull’intero territorio nazionale.
Nominato dal MIBAC tra i 100 ambasciatori italiani nel mondo, ha partecipato alle edizioni del 2017/18/19.
A partire dalla prima selezione di suoi prodotti operata da Gio Ponti nel 1971 per Domus, i suoi progetti sono apparsi sulle più qualificate riviste e pubblicazioni nazionali e internazionali del settore.
Carlo Forcolini inizia la sua attività nel mondo del design a partire dal 1970.
In mezzo secolo di lavoro ha assunto in questo mondo molteplici ruoli che fanno di lui un caso di trasversalità culturale e operativa non comune. Dopo una breve collaborazione con lo studio dei fratelli
Products
prec. succ.